Corporazione Acquavitieri

Rocche, storico cru di Barolo; Sant’Antonio, cuore del Moscato d’Asti. Com’è nella tradizione piemontese e, in particolare, nel dna di Berta, dopo la distillazione si è proceduto ad un lungo affinamento in carati. Il progetto è iniziato due anni fa con Nizzae e sta raggiungendo adesso il traguardo

torna a

PARTNERS ITALIANI

Il presente sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti per migliorare la sua esperienza di navigazione. Scrollando la pagina e utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi